h1

Internet – non parlate con gli sconosciuti

gennaio 14, 2010

Google sta diventando sempre più una fonte di umorismo involontario, davvero ricca e inesauribile (come la stupidità umana, direi).
Per qualche buona risata, provate a usare i suggerimenti di Google per la ricerca. C’è da rimanere a bocca aperta.
Ecco che andiamo:

Ricerca: “Perché non…

riesco a vedere i video su youtube” (mai provato a essere connesso a internet prima di visitarlo?)
rimango incinta” (eh, capisco che essere maschi rende la procedura complicata)
mi si vedono le emoticon su msn” (cazzo che problemi!)

Proviamo ad aggiungere “sono“:

perché non sono bella” (anche lì, essere un maschio complica)
perché non sono autorizzato a iscrivermi a facebook” (faranno un controllo sulla fedina penale?)
perché non sono diventato un serial killer” (e qui, la trama si complica…)

Andiamo sul sentimentale: “Il mio ragazzo

1° risultato: MI VIENE IN BOCCA
Mi chiedo esattamente perché uno/a dovrebbe fare una ricerca su quest’argomento… ok no, non me lo chiedo. Ho paura.
2° risultato: HA IL PENE PICCOLO
Beh, perlomeno la pratica è sicuramente più facile!
3° risultato: VIENE SUBITO
E anche più veloce, quindi!
4° risultato: NON VUOLE MAI FARE L’AMORE
E qui, la storia sta arrivando alla fine. Ovviamente  è sempre lo stesso ragazzo che crea greavi scompensi a milioni di pompin… ehm di ragazze.
5° risultato: E’ BRUTTO
Aò, vabbè, allora te le cerchi bella mia, che cazzo.

Proviamo a cambiare un po’ le carte in tavola: “Il mio fidanzato“.

1° risultato: E’ MORTO
Questo è un po’ un problema…
4° risultato: MI TRASCURA
E te credo!
8° risultato: MI TRADISCE
Ma perlomeno dopo la vita, potrà pure divertirsi!

Per il filone mistico: “ieri sera…

8°risultato: SONO APPARSO ALLA MADONNA
Ogni tanto un po’ di par condicio, che diamine…

Per il filone confessionale: “sono andato…

1° risultato: A LETTO PRESTO
Meno male, a me non riesce molto spesso.
2° risultato: A PROSTITUTE
Ecco, questo riesce sicuramente più facile. Avendo pecunia sufficiente, ovvio.
3° risultato: A LETTO CON MIA SORELLA
Le lenzuola sporche si lavano in famiglia, è risaputo insomma.

Per il filone confessionale due la vendetta: “mi sono…

3° risultato: FATTO DA SOLO
Vedi sopra, in mancanza di pecunia e di una famiglia generosa… ci si arrangia.
10° risultato: ROTTO I COJONI
Un amaro sfogo di un uomo duro.

E infine, filone HARDECORE: “la prima volta…

1° risultato: FA MALE
Se fatta su una trebbiatrice, ho paura di sì.
3° risultato: ESCE SANGUE
Anche lì, insomma, la trebbiatrice bene proprio non fa.
7° risultato: AVEVO SEI ANNI
Ehm…

Per soli uomini: “il mio pene…

2° risultato: PUZZA
Ci sono diverse soluzioni, anche veloci. Il profumo per esempio.
4° risultato: NON SI APRE
In effetti da quando fanno le confezioni in PVC, è tutto più complicato.
5° risultato: E’ STORTO
Le Corbusier avrebbe apprezzato!
7° risultato: NON SPRUZZA
Ma che l’hai scambiato con un idrante?
10° risultato: ED IO
Un rapporto scevro di soddisfazioni.

Per le signore donne: “non sono mai

1° risultato: STATA FIDANZATA
Darla al primo appuntamento non aiuta in questo senso.
3° risultato: VENUTA
Provare con le zucchine?
10° risultato: ANDATA DAL GINECOLOGO
Non ho mai compreso esattamente la paura che hanno le donne di farsi guardare lungo la vulva da un uomo. Fatevi crescere le palle, cristo!

-MD

Annunci

3 commenti

  1. Una conferma del fatto che l’80% del genere umano non è proprio un acume di intelligenza.


    • L’80%? Questo è ottimismo gratuito, cara lei!


  2. stupendo xD



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: